Crea sito
Gen
16
2013

Nun je da retta Roma

Nun je da retta Roma
che t’hanno cojonato
sto morto a pennolone
è morto suicidato.

Se invece poi te dicheno
che un morto sé ammazzato
allora è segno certo
che l’hanno assassinato.

Vojo canta così fior de grano.
Che fai nun me risponni
me canti no stornello
lo vedi chi è er padrone
insorgi via er cortello,

Vojo canta così fiorin fiorello,
Annamo daje Roma
chi se fa pecorone
er lupo se lo magna
abbasta uno scossone.

Vojo canta,vabbè,fior de Limone.
E’ inutile che provochi
a me nun me ce freghi
la gatta presciolosa
fece li figli cechi.

Sei troppo sbaraglione
co te nun me ce metto
io batto n’artra strada
io ciò pazienza aspetto.

Vojo canta così fior de rughetto.

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes