Li bboni genitori

L’urtima arivata è sempre a più amata,

Mejio se poi è stata tanto desiderata-

 

Un tesoro che nessuno ve tojierá,

Co’ tutto er bene che je potete dá ,de sicuro mejio de un Papa stará-

 

Nun sará mica tutto perfetto,

Ma riceverá tanto affetto-

 

Certamente addietro toccherá stacce,

Ma chissenefrega,mejo nun annojasse-

 

Un gran gesto d’amore v’è venuto fori,

State tranquilli che sete bboni genitori.

Precedente Se voi, se poi Successivo Ricetta veloce, penne al sugo