Crea sito
Set
16
2016

ER SALUTO

Leggenno na novella,m’è venuto da scrive sta storiella.

Devi da sapè quant’è bello svejasse la matina ar sorgere der sole

Co’ le mano,m’accarezzo l’occhi e rigrazio er Padreterno davemme dato la possibilitá dè vede li raggi der sole

Poi arriva er bbongiorno de li parenti e de quarche amico.

 

 

Er saluto è sempre dato co’ l’affetto e cor core on mano.
Ce sò persone che nun conoscheno sta bella e antica usanza

Fanno finta che nun esisti,manco te risalutano e se t’encontrenno se girano de spalle,che scortesia

 

 

Nun capiscono che semo ar monno tutti de passaggio,
pe questo unimose l’uno cò l’antro in un forte e grande abbraccio

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes