Le parole uccidono

Si può uccidere anche con le parole, la calunnia e l’ira.
Papa Francesco , ha riletto il quinto comandamento,durante l’Angelus  del 16 febbraio 2014,riflettendo su quanto Gesù stesso ha spiegato nel discorso della Montagna. «Gesù – ha ammonito – ci ricorda che anche le parole possono uccidere!Pertanto, non solo non bisogna attentare alla vita del prossimo, ma neppure riversare su di lui il veleno dell’ira e colpirlo con la calunnia».

Precedente Li pensieri vengono scrivendo Successivo Dedicato a quelli che...CARCIOFI ALLA ROMANA