Crea sito
Nov
23
2012

Tanto pe’ cantà

E’ una canzone senza titolo
tanto pe’ canta`,
pe’ fa` quarche cosa…
non e` gnente de straordinario
e` robba der paese nostro
che se po` canta` pure senza voce…
basta ‘a salute…
quanno c’e` ‘a salute c’e` tutto…
basta ‘a salute e un par de scarpe nove
poi gira` tutto er monno…
e m’a accompagno da me…

Pe’ fa` la vita meno amara
me so’ comprato ‘sta chitara
e quanno er sole scenne e more
me sento ‘n core cantatore.
La voce e` poca ma ‘ntonata,
nun serve a fa’ ‘na serenata
ma solamente a fa` ‘n maniera
de famme ‘n sogno a prima sera…

Tanto pe’ canta`
perche` me sento un friccico ner core
tanto pe’ sogna`
perche` ner petto me ce naschi ‘n fiore
fiore de lilla`
che m’ariporti verso er primo amore
che sospirava le canzoni mie
e m’aritontoniva de bucie.

Canzoni belle e appassionate
che Roma mia m’aricordate,
cantate solo pe’ dispetto,
ma co’ ‘na smania dentro ar petto,
io nun ve canto a voce piena,
ma tutta l’anima e` serena
e quanno er cielo se scolora
de me nessuna se ‘nnamora…

Tanto pe’ canta`
perche` me sento un friccico ner core
tanto pe’ sogna`
perche` ner petto me ce naschi un fiore
fiore de lilla`
che m’ariporti verso er primo amore
che sospirava le canzoni mie
e m’aritontoniva de bucie.

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude,MonsieurClaude |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes