Crea sito
Feb
27
2015
-

Crescendo impari

E crescendo impari che la felicità non e’ quella delle grandi cose.
Non e’ quella che si insegue a vent’anni, quando, come gladiatori si combatte il mondo per uscirne vittoriosi…
La felicità non e’ quella che affanosamente si insegue credendo che l’amore sia tutto o niente…
non e’ quella delle emozioni forti che fanno il “botto” e che esplodono fuori con tuoni spettacolari…
la felicità non e’ quella di grattacieli da scalare, di sfide da vincere mettendosi continuamente alla prova.
Crescendo impari che la felicità e’ fatta di cose piccole ma preziose…
…e impari che il profumo del caffe’ al mattino e’ un piccolo rituale di felicità, che bastano le note di una canzone, le sensazioni di un libro dai colori che scaldano il cuore, che bastano gli aromi di una cucina, la poesia dei pittori della felicità, che basta il muso del tuo gatto o del tuo cane per sentire una felicità lieve.
E impari che la felicità e’ fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore, che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi,
e impari che un campo di girasoli sa illuminarti il volto, che il profumo della primavera ti sveglia dall’inverno, e che sederti a leggere all’ombra di un albero rilassa e libera i pensieri.

E impari che l’amore e’ fatto di sensazioni delicate, di piccole scintille allo stomaco, di presenze vicine anche se lontane, e impari che il tempo si dilata e che quei cinque minuti sono preziosi e lunghi più di tante ore, e impari che basta chiudere gli occhi, accendere i sensi, sfornellare in cucina, leggere una poesia, scrivere su un libro o guardare una foto per annullare il tempo e le distanze ed essere con chi ami.

E impari che sentire una voce al telefono, ricevere un messaggio inaspettato, sono piccolo attimi felici.
E impari ad avere, nel cassetto e nel cuore, sogni piccoli ma preziosi.

E impari che tenere in braccio un bimbo e’ una deliziosa felicità.
E impari che i regali più grandi sono quelli che parlano delle persone che ami…
E impari che c’e’ felicità anche in quella urgenza di scrivere su un foglio i tuoi pensieri, che c’e’ qualcosa di amaramente felice anche nella malinconia.

E impari che nonostante le tue difese, nonostante il tuo volere o il tuo destino, in ogni gabbiano che vola c’e’ nel cuore un piccolo-grande Jonathan Livingston.
E impari quanto sia bella e grandiosa la semplicità

Pauolo Coelho
Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
25
2015
-

Io non invecchio…

a

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
24
2015
-

L’angolo della cultura

Monsieur Claude legge ” Le ultime lettere ” di Jacopo Ortisb

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
23
2015
-

Pensieri del Monsieur

Non c’è cosa più assordante del silenzio

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
23
2015
-

Chi sarà stato

Ho letto cento libri de cucina.
de storia, d’arte, e nun ce nè uno solo
che citi co’ la Pasta er Pastarolo
che unì pe’ primo l’acqua e la farina.

Credevo fosse una creazione latina,
invece poi, m’ha detto l’orzarolo,
che l’ha portata a Roma Marco Polo
un giorno che tornava dalla Cina.

Pe’ me st’affare de la Cina è strano,
chissà se fu inventata da un cinese
o la venneva là un napoletano.

Sapessimo chi è, sia pure tardi,
bisognerebbe faje… a ‘gni paese
più monumenti a lui che a Garibardi.

Aldo Fabrizi
Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
21
2015
-

I dubbi del Monsieur

E mò che ce faccio de li poteri maggici ?

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
17
2015
-

Giornate mondiali

Gennaio

01 Gennaio – Giornata Mondiale per la Pace

27 Gennaio – Giorno della Memoria (Shoah)

Febbraio

04 Febbraio – Giornata Internazionale della lotta contro i tumori

07 Febbraio – Giornata Mondiale per la Vita

10 Febbraio – Giornata Mondiale per la Sicurezza in Rete

14 Febbraio – San Valentino, festa degli innamorati

17 Febbraio – Giornata Nazionale del Gatto

18 Febbraio – Giornata Internazionale del Risparmio Energetico

20 Febbraio – Giornata Internazionale per la Giustizia Sociale

Marzo

03 Marzo – Giornata Mondiale della Vita Selvatica

08 Marzo – Festa della Donna

12 Marzo – Giornata Mondiale contro la CyberCensura

15 Marzo – Giornata Mondiale dei Diritti dei Consumatori

16 Marzo – Giornata Mondiale della Voce

18 Marzo – Giornata Mondiale del Dormire Sano

19 Marzo – Festa del Papà (o terza domenica di giugno in molti paesi esteri)

21 Marzo – Giornata Mondiale della Poesia +  Giornata Mondiale delle Foreste e dei Boschi

22 Marzo – Giornata Mondiale dell’Acqua

26 Marzo – Earth Hour, Ora della Terra

27 Marzo – Giornata Mondiale del Teatro

Aprile

07 Aprile – Giornata Mondiale della Salute

10 Aprile (2014) – Giornata Internazionale dell’Omeopatia

13 Aprile – Inizia la Settimana Nazionale dell’Astronomia

17 Aprile – Giornata Nazionale dell’Agriturismo

22 Aprile – Earth Day, Giornata Mondiale della Terra

23 Aprile – Giornata Mondiale del Libro

25 Aprile – Festa Nazionale della Liberazione + Giornata Nazionale della Mobilità Ecologica

29 Aprile – Giornata Nazionale della Danza

Maggio

01 Maggio – Festa del Lavoro

03 Maggio – Giornata Mondiale del Sole + Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa

08 Maggio – Giornata Nazionale della Bicicletta + Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Festa della Mamma – ogni seconda domenica di Maggio

13 Maggio – Giornata Mondiale della Lentezza (varia ogni anno)

15-16 Maggio – Giornata Internazionale della Famiglia

17 Maggio – Giornata Mondiale delle Telecomunicazioni e della Società dell’Informazione

17-18 Maggio – Giornata Mondiale contro l’Omofobia

18 Maggio – Giornata Internazionale dei Musei

31 Maggio – Giornata della Lotta contro il Fumo

Giugno

02 Giugno – Festa della Repubblica Italiana

03 Giugno – Giornata Nazionale dello Sport

05 Giugno – Giornata Mondiale dell’Ambiente

19 Giugno – Festa Europea della Musica

Luglio

18 Luglio – Mandela Day

23 Luglio (e giorni seguenti) – Giornata Internazionale della Gioventù

Agosto

12 Agosto – Giornata Mondiale contro la Crudeltà verso gli Animali

15 Agosto – “Ferragosto” (Ricorrenza dell’Assunzione di Maria)

29 Agosto – Giornata Internazionale contro i Test Nucleari

Settembre

08 Settembre – Giornata Internazionale dell’Alfabetizzazione

30 Settembre – Giornata Mondiale del Cuore + Giornata Europea del Dialogo Interculturale

Ottobre

02 Ottobre – Festa dei Nonni

04 Ottobre – Settimana Mondiale dello Spazio

11 Ottobre – Giornata contro l’Obesità

12 Ottobre – Giornata Europea dei Genitori e della Scuola

16 Ottobre – Giornata Mondiale dell’Alimentazione + Giornata Mondiale per la Pulizia delle Mani

20 Ottobre – Giornata Mondiale della Statistica

24 Ottobre – Giornata Mondiale per lo Sviluppo dell’Informazione

28 Ottobre – Giornata Mondiale del Risparmio + Giornata Europea contro lo Spreco

Novembre

01 Novembre – Festa di Ognissanti

04 Novembre – Festa dell’Unità Italiana e delle Forze Armate

05 Novembre – Giornata Nazionale per la Ricerca contro il Cancro

11 Novembre – Giornata Mondiale contro la Pena di Morte

17 Novembre – Giornata Internazionale dello Studente + Giornata Mondiale del Bambino

21 Novembre – Giornata Nazionale dell’Albero

Dicembre

01 Dicembre – Giornata Mondiale per la Lotta contro l’Aids

03 Dicembre – Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità

08 Dicembre – Festa dell’Immacolata

10 Dicembre – Giornata Mondiale dei Diritti Umani

25 Dicembre – Natale

26 Dicembre – Santo Stefano

(elenco aggiornato a gennaio 2015)

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
17
2015
-

La quaresima, origine e significato

La Quaresima è un periodo di digiuno e pentimento tradizionalmente osservato dai Cattolici e dai Protestanti in preparazione della Pasqua. La durata della Quaresima di 40 giorni fu istituita nel quarto secolo. Durante questo periodo le persone mangiano in maniera semplice o rinunciano ad un cibo o ad una abitudine. Il Mercoledì delle Ceneri e la Quaresima furono istituite per ricordare ai cattolici di pentirsi dei propri peccati, in maniera simile a come facevano le persone dell’antico testamento vestendosi di sacchi, coprendosi di cenere e digiunando (Ester 4:1-3; Geremia 6:26; Daniele 9:3; Matteo 11:21).

Durante i secoli ha assunto un valore sacro. Molti cattolici credono che rinunciare a qualcosa durante la Quaresima sia un modo per avere la benedizione da parte di Dio. La Bibbia non insegna che queste azioni potrebbero avere un qualche merito agli occhi di Dio verso la salvezza (Isaia 64:6). Infatti il Nuovo Testamento insegna che il digiuno e altre azioni non dovrebbero essere fatte per attrarre attenzione:“ Quando digiunate, non abbiate un aspetto malinconico come gli ipocriti; poiché essi si sfigurano la faccia per far vedere agli uomini che digiunano. Io vi dico in verità: questo è il premio che ne hanno. Ma tu, quando digiuni, ungiti il capo e lavati la faccia, affinché non appaia agli uomini che tu digiuni, ma al Padre tuo che è nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, te ne darà la ricompensa”, (Matteo 6:16-18).

Il digiuno è una sana azione quando viene fatto in una prospettiva biblica. A Dio fa piacere quando smettiamo di commettere azioni peccaminose. Difatti non vi è nulla di male nel mettere da parte del tempo per riflettere sulla morte e la resurrezione di Gesù. Ad ogni modo, queste azioni non dovrebbero essere fatte solo per 40 giorni l’anno tra il Mercoledì delle Ceneri e Pasqua. Se un Cristiano desidera rispettare la Quaresima è libero di farlo. L’importante è concentrarsi sul pentimento dei propri peccati, sulla consacrazione, senza pensare di ottenere un favore da parte di Dio, né di aumentare il Suo amore per noi.

Per saperne di più:http://www.gotquestions.org/Italiano/Significato-della-Quaresima.html#ixzz3S2PkPrc6

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
13
2015
-

Tassi

tasse

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
10
2015
-

Aphorismum domus

QUI PUGNAM DESERIT,IS LUPAE FILIUS EST

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
10
2015
-

I dubbi del Monsieur

Un vegetariano che gioca a scacchi, può mangiare un cavallo ?

Written by monsieurclaude in: Claude,Monsieur Claude,MonsieurClaude |
Feb
06
2015
-

Quello che si vede fuori non è sempre quello che c’è dentro

quello che

Quello che si vede fuori non è sempre quello che c’è dentro

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |
Feb
04
2015
-

IL TEMPO PREZIOSO DELLE PERSONE MATURE…

 “Ho contato i miei anni ed ho scoperto che ho meno tempo da vivere da qui in avanti di quanto non ne abbia già vissuto.

Mi sento come quel bambino che ha vinto una confezione di caramelle e le prime le ha mangiate velocemente, ma quando si è accorto che ne rimanevano poche ha iniziato ad assaporarle con calma.

Ormai non ho tempo per riunioni interminabili, dove si discute di statuti, norme, procedure e regole interne, sapendo che non si combinerà niente…

Ormai non ho tempo per sopportare persone assurde che nonostante la loro età anagrafica, non sono cresciute.

Ormai non ho tempo per trattare con la mediocrità. Non voglio esserci in riunioni dove sfilano persone gonfie di ego.

Non tollero i manipolatori e gli opportunisti. Mi danno fastidio gli invidiosi, che cercano di screditare quelli più capaci, per appropriarsi dei loro posti, talenti e risultati.

Odio, se mi capita di assistere, i difetti che genera la lotta per un incarico maestoso. Le persone non discutono di contenuti, a malapena dei titoli.

Il mio tempo è troppo scarso per discutere di titoli.

Voglio l’essenza, la mia anima ha fretta…

Senza troppe caramelle nella confezione…

Voglio vivere accanto a della gente umana, molto umana.

Che sappia sorridere dei propri errori.

Che non si gonfi di vittorie.

Che non si consideri eletta, prima ancora di esserlo.

Che non sfugga alle proprie responsabilità.

Che difenda la dignità umana e che desideri soltanto essere dalla parte della verità e l’onestà.

L’essenziale è ciò che fa sì che la vita valga la pena di essere vissuta.

Voglio circondarmi di gente che sappia arrivare al cuore delle persone…

Gente alla quale i duri colpi della vita, hanno insegnato a crescere con sottili tocchi nell’anima.

Sì… ho fretta… di vivere con intensità, che solo la maturità mi può dare.

Pretendo non sprecare nemmeno una caramella di quelle che mi rimangono…

Sono sicuro che saranno più squisite di quelle che ho mangiato fin’ora.

Il mio obiettivo è arrivare alla fine soddisfatto e in pace con i miei cari e con la mia coscienza. Spero che anche il tuo lo sia, perché in un modo o nell’altro ci arriverai…”

MARIO ANDRADE – Poeta, romanziere, saggista e musicologo brasiliano-

Written by monsieurclaude in: Monsieur Claude |

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes